Giontella Dr. Massimo

Osteoporosi

patologia osteoporosi, Firenze

L’ osteoporosi è la diminuzione della massa ossea del nostro scheletro che diviene così fragile e a rischio di fratture.

Le ossa non sono infatti strutture inerti; al loro interno lavorano continuamente cellule dedicate alla costruzione dell'osso (osteoblasti) ed altre preposte alla demolizione (osteoclasti).

Quando l'equilibrio si spezza, le ossa diventano progressivamente più porose e fragili, con rischio di fratture in particolare nel caso di colonna vertebrale, anca, polso.

La menopausa contribuisce all'osteoporosi: determina infatti nella donna una diminuita produzione di estrogeni e dall’intestino viene assorbita una minore quantità di calcio (che, di conseguenza, viene reperito nelle ossa).

Dopo la menopausa le donne possono perdere percentuali dal 3 al 5% della propria massa ossea.
L’ osteoporosi della colonna vertebrale determina diminuzione della statura, aumento della curvatura dorsale (dorso curvo), fratture vertebrali.

Trattamento manuale dell'osteoporosi

Trattamento dell'osteoporosi, Firenze

Il trattamento eseguito dal Dr. Giontella, consiste in cicli ripetuti durante l'anno d' intervento manuale che si esplica in 10 sedute, per ricostruire un rapporto ottimale negli scambi vascolari tra la muscolatura e lo scheletro.

Il trattamento manuale della colonna vertebrale e della muscolatura del tronco, operato senza alcun rischio per il paziente, presegue due risultati:

A)  Migliorare gli scambi vascolari tra i muscoli, le ossa e le articolazioni.

B)  Contrastare la progressione dell'osteoporosi e del dorso curvo.

Share by: